Le Zone FAO

Si sente parlare di zone FAO soprattutto quando si tratta di prodotti della pesca, ma cosa sono e come si distinguono?

Le zone FAO sono aree geografiche definite dall’Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura, in inglese Food and Agriculture Organization (FAO).
Si distinguono per numero e descrizione e sono da indicare in caso di prodotti pescati in modo che il consumatore abbia insieme a tutte le altre informazioni quali: nome commerciale, nome scientifico, attrezzi di pesca, tipo di cattura; anche quelle sulle zone di pesca, per riconoscere un prodotto e la sua origine.

Quali sono le Zone FAO?

Mappa Zone FAO

Di seguito l’elenco delle zone FAO e la loro descrizione.
Per le zone FAO 27 e FAO 37 si prevede l’indicazione delle sotto-zone e divisioni per meglio definire l’origine del prodotto pescato.

FAO 18 Mar Artico
FAO 21 Atlantico nord-occidentale
FAO 27 Atlantico nord-orientale e Mar Baltico e le sue sotto-zone
FAO 31 Atlantico centro-occidentale
FAO 34 Atlantico centro-orientale
FAO 37 Mediterraneo e Mar Nero e le sue sotto-zone
FAO 41 Atlantico sud-occidentale
FAO 47 Atlantico sud-orientale
FAO 48-58-88 Oceano Antartico
FAO 51-57 Oceano Indiano
FAO 61-67-71-77-81-87 Oceano Pacifico

La Zona FAO 27 – Atlantico nord-orientale e Mar Baltico

FAO 27 – sotto-zone e divisioni
  • Sottozona I Mare di Barents
  • Sottozona II Mar di Norvegia, Spitsberg e isola degli Orsi
    • Divisione II a Mar di Norvegia
    • Divisione II b Spitsberg e isola degli Orsi
  • Sottozona III Skagerrak, Kattegat, Sund, Belt e Mar Baltico; Insieme il Sund e i Belt sono noti anche con il nome di Zona di transizione
    • Divisione III a Skagerrak e Kattegat
    • Divisione III b,c Sund e Belt o Zona di transizione
    • Divisione III b (23) Sund
    • Divisione III c (22) Belt
    • Divisione III d (24-32)Mar Baltico
  • Sottozona IV Mare del Nord
    • Divisione IV a Mare del Nord settentrionale
    • Divisione IV b Mare del Nord centrale
    • Divisione IV c Mare del Nord meridionale
  • Sottozona V Fondali dell’Islanda e delle Faer OEer
    • Divisione V a Fondali dell’Islanda
    • Divisione V b Fondali delle Faer OEer
  • Sottozona VI Rockall, Costa nord-occidentale della Scozia costa dell’Irlanda settentrionale; la costa nord-occidentale della Scozia e la costa dell’Irlanda settentrionale sono altresì denominate Fondali ad occidente della Scozia
    • Divisione VI a Costa nord-occidentale della Scozia e costa dell’Irlanda settentrionale o Fondali ad occidente della Scozia
    • Divisione VI b Rockall
  • Sottozona VII Mar d’Irlanda, Fondali ad occidente dell’Irlanda, Banco del Porcupine, la Manica orientale e occidentale, Canale di Bristol, Celtic Sea settentrionale e meridionale e Fondali a sud-ovest dell’Irlanda – orientali e occidentali
    • Divisione VII a Mar d’Irlanda
    • Divisione VII b Fondali ad occidente dell’Irlanda
    • Divisione VII c Banco del Porcupine
    • Divisione VII d La Manica orientale
    • Divisione VII e La Manica occidentale
    • Divisione VII f Canale di Bristol
    • Divisione VII g Celtic Sea settentrionale
    • Divisione VII h Celtic Sea meridionale
    • Divisione VII j Fondali a sud-ovest dell’Irlanda – orientali
    • Divisione VII k Fondali a sud-ovest dell’Irlanda – occidentali
  • Sottozona VIII Golfo di Biscaglia (o di Guascogna)
    • Divisione VIII a Golfo di Biscaglia (o di Guascogna) settentrionale
    • Divisione VIII b Golfo di Biscaglia (o di Guascogna) centrale
    • Divisione VIII c Golfo di Biscaglia (o di Guascogna) meridionale
    • Divisione VIII d Fondali al largo del Golfo di Biscaglia (o di Guascogna)
    • Divisione VIII e Fondali ad ovest del Golfo di Biscaglia (o di Guascogna)
  • Sottozona IX Acque portoghesi
    • Divisione IX a Acque portoghesi orientali
    • Divisione IX b Acque portoghesi occidentali
  • Sottozona X Fondali delle Azzorre
  • Sottozona XII Fondali a nord delle Azzorre
  • Sottozona XIV Fondali ad est della Groenlandia
    • Divisione XIV a Fondali a nord-est della Groenlandia
    • Divisione XIV b Fondali a sud-est della Groenlandia

La Zona FAO 37 – Mediterraneo e Mar Nero

FAO 37 – sotto-zone e divisioni
  • Sottozona 37.1 Mediterraneo occidentale
    • Divisione 37.1.1 Baleari
    • Divisione 37.1.2 Golfo del Leone
    • Divisione 37.1.3 Mar di Sardegna
  • Sottozona 37.2 Mediterraneo centrale
    • Divisione 37.2.1 Mar Adriatico
    • Divisione 37.2.2 Mar Ionio
  • Sottozona 37.3 Mediterraneo orientale
    • Divisione 37.3.1 Mar Egeo
    • Divisione 37.3.2 Levante
  • Sottozona 37.4 Mar Nero Divisione
    • 37.4.1 Mar di Marmara
    • Divisione 37.4.2 Mar Nero Divisione
    • 37.4.3 Mar di Azov